Part II: Cosa fa male alla nostra pelle? Siliconi e prodotti viso

Rieccomi qui a parlare di un argomento abbastanza serio, per la cura della nostra pelle.

Per chi solo adesso si fosse “sintonizzato” vi lascio alcuni link di post precedenti per darvi un quadro generale di ciò che adesso andremo a parlare

Cos’è un INCI?
http://www.calliopemakeup.blogspot.it/2012/01/cose-un-inci-come-riconoscere-se-un.html

Cosa sono i petrolati?
http://www.calliopemakeup.blogspot.it/2012/01/part-i-cosa-fa-male-alla-nostra-pelle.html

L’altra volta abbiamo affrontato l’argomento “petrolati” ed abbiamo appreso che dobbiamo evitarli come la peste, stavolta invece parleremo dei siliconi, anch’essi da evitare abbondantemente.

Quando parliamo di siliconi, parliamo di una bella famiglia di molecole artificiali, ovviamente NON biodegradabili che hanno il solo fine di rendere un prodotto esteticamente più sodo, più impalpabile, insomma più bello, e che all’apparenza dia vantaggi, che nella realtà dei fatti sono vantaggi fittizi.

Ad esempio quando spalmate una crema piena di siliconi, dopo un po’, vi accarezzerete la pelle e la sentirete liscia, ma non è la vostra pelle ad essere liscia, ma i siliconi a fare strato sulla vostra pelle e vi daranno quella sensazione di morbidezza, ma non faranno altro che otturare i vostri pori. Similmente quando usate un prodotto lisciante per i capelli, i capelli sembreranno rigenerati, morbidi e da accarezzare, e ribadisco sembreranno… in realtà, il capello se è sfibrato resta sfibrato, il silicone avrà fatto il suo sporco dovere di dare “l’impressione” che i capelli siano perfetti e belli lisci, ma in realtà i nostri capelli come stanno?

Il silicone è come se fosse una pellicola di plastica, che mettiamo sulla nostra pelle, la pelle continuerà a seccarsi e a non idratarsi, se inisieme al silicone uniamo i “vantaggi” dei petrolati, ci ritroveremo in una situazione peggiore di prima, e non faremo altro che spalmare ogni volta una crema siliconica, nella speranza di migliorare la situazione, mentre in realtà peggiorerà sempre, ma non potremo farne a meno, perchè una volta che avremo smesso di usare i siliconi, la nostra pelle ci ritornerà indietro tutto lo “schifo” che le abbiamo dato.

La stessa storia è anche per i capelli, evitate i cristalli liquidi che sono solamente plastica per i capelli, evitate balsami strapieni di siliconi o anche shampoo.

In genere i siliconi li potete riconoscere dall’affisso -one -oni -ane (vedi BIODIZIONARIO).

Quasi tutte le creme viso hanno dei siliconi all’interno specialmente al secondo o terzo posto dell’INCI;

I fondotinta liquidi, o in stick sono strapopolati di siliconi (quindi è inutile usare una crema viso buona, quando poi usiamo il fondotinta tutti i giorni che ci intrappola nel labirinto siliconico);

I cristalli liquidi sono l’esempio dei siliconi allo stato puro (Per saperne di più clicca QUI);

I balsami più sono liscianti e più sono pieni di siliconi, diffidate dalle pubblicità, anzi ne approfitto per consigliarvi un balsamo tra i più buoni e più economici, lo Splend’or al cocco, lo trovate a poco più di un euro dappertutto, ha un bellissimo odore, e fa molto bene il suo dovere.

Quindi evitate, specialmente nei prodotti viso, i siliconi, fanno solo male e non servono a niente, se non per dare un’idea sbagliata della cura della nostra pelle.

– Cosa fa male ai nostri capelli? Per saperne di più clicca QUI

Baci da Calliope,qualasiasi dubbio non esitare a chiedere 😀