Review: KIKO Travel Brush Set

Come promesso eccovi la recensione del set pennelli da viaggio Kiko.

Da troppo, troppo tempo che non scrivo post, ma il tempo manca, ma per quel che resta di agosto non vi lascerò a secco.

Anzi vi lascio anche con il video su youtube se vi annoia leggere la recensione.

Vi parlo di un prodotto Kiko acquistato da me siccome avevo uno sconto di 10 euro.

Sto parlando del set di pennelli da viaggio “Travel brush set” della KIKO.

Un piccolo set composto da 4 pennelli doppi (quindi 8 pennelli) più un pennello piccino viso.

Le misure del case e dei pennelli sono molto ridotte, sul sito non erano presenti, e sono 16cm X 8cm, insomma piccolissimo, e leggerissimo, che sta in borsa una favola.

Face 500: pennello viso da viaggio in pelo sintetico, ideale per sfumare terra e blush. La sua forma arrotondata, leggermente piatta e svasata, permette di scolpire in maniera precisa e mirata i tratti del viso. Le setole morbide ed elastiche consentono di prelevare la quantità di polvere desiderata e di sfumarla con accuratezza, senza dispersioni di prodotto. 

-Un buon pennello da blush o couturing, abbastanza compatto, permette una buona stesura di questi prodotti citati, ma non di cipria o fondotinta minerale, siccome è molto piccolo. Setole sintetiche e morbide, mi piace molto. Lo uso anche in genere per il contouring.


Face 501 duo: pennello viso da viaggio a due punte, studiato per l’applicazione di correttori e prodotti in crema. Il lato con pennello in pelo sintetico – dalla particolare forma piatta e arrotondata – è ideale per prelevare e sfumare texture cremose in modo omogeneo e preciso, anche nei punti più difficili. L’estremità con applicatore in spugna permette di applicare il correttore con accuratezza, modulandone la coprenza a seconda dell’utilizzo. 

Questo è il pennello che ho messo da parte e che non utilizzerò molto, a parte che non sono solita ad applicare il correttore col pennello, ma con le dita, non che il pennello non sia buono, non lascia scie, solo che la parte con le setole ha qualche setolina da fuori e punge un po’, oltretutto essendo molto piccolo si impiega più tempo che applicandolo con le dita, mentre la parte in spugna niente di particolare, è molto grande, e non consente di essere precisi, ma comunque l’applicazione risulta essere uniforme. Assolutamente niente di eccezionale.

 Eyes & Lips 502 duo: pennello occhi e labbra da viaggio. Due punte in pelo sintetico, ideali per delineare contorni e ridefinire tratti. Da un lato il pennello con taglio obliquo permette di applicare eyeliner in crema e di sfumare ombretti e matite lungo il contorno dell’occhio. Dall’altro il pennello labbra – grazie alla forma appuntita e alle setole morbide e flessibili – aiuta a sfumare accuratamente i tratti di matita e a stendere in modo uniforme gloss e rossetti. 

Questo pennello è carino, c’è quello per labbra che all’inizio sembra essere molto grosso, ma essendo bello appuntito, e folto permette di stendere belle linee di rossetto. Il pennello eyeliner male non è, è molto sottile, ma è troppo lungo, se lo si compara con un pennello da eyeliner qualsiasi, e quindi nelle zone dell’occhio più curve, diviene più facile sbagliare

 Eyes 503 duo: pennello occhi da viaggio. Due punte in pelo sintetico, perfette per applicare e sfumare ombretti in polvere libera, compatta o in crema. Il pennello con taglio obliquo, grazie all’ampiezza della punta e alle setole folte, consente di prelevare e sfumare ombretti in polvere con pochi, semplici gesti. Il lato con punta rotonda ergonomica, dalle setole estremamente morbide, è adatto a sfumare gli ombretti in modo mirato lungo i contorni dell’occhio. 

-Allì’inizio mi era piaciuto molto, ma continuandolo ad usare in viaggio mi sono resa conto della scomodità, entrambi le parti non sfumano molto, siccome risultano troppo dure, e bisogna fare una faticaccia per sfumare, e quando si è inn viaggio non è proprio il massimo a stare lì a perdere tempo per il trucco. Non mi è piaciuto questo pennello, setole sintetiche all’apparenza morbide, ma a fin dei conti troppo folte e dure.

 Eyes 504 duo: pennello occhi da viaggio a due punte, ideali per applicare e sfumare ombretti in polvere libera, compatta o in crema. Il pennello in pelo sintetico è studiato per l’applicazione di tutte le tipologie di ombretti. La sua punta piatta, larga e compatta permette di prelevare e sfumare diverse texture in più punti: sulla palpebra mobile, sotto l’arcata sopracciliare e lungo i contorni dell’occhio. L’applicatore con spugnino è adatto per prelevare e applicare l’ombretto in modo controllato, senza rinunciare alla praticità. Utilissimo per creare dei trucchi veloci e intensi o per sfumare tratti di matite.

– Quest’altro invece così e così, la parte con le setole è ottima per applicare gli ombretti sulla palpebra mobile, mentre la parte in spugna mai usata, è come i normali spugnini che escono dalla troussette, solo che questo è in lattice e più buono.

Tutto sommato posso dire che il set non è male, i pennelli sono quasi tutti buoni, tranne quello per correttore che non mi ha soddisfatto, ma tutto va benino, pennelli piccoli e comodi (se solo funzionassero bene), e in viaggio la pochettina è comodissima, forse la pochettina è la cosa che mi ha entusiasmato di più di tutto.

La pochette è grande 16cm x 8cm x 2cm, quindi molto, molto piccola. Comodissima da portare in viaggio e si riesce anche ad inserire ulteriori cose allìinterno. La pochette mi piace molto

Io li ho acquistati con uno sconto di 10 euro, e sinceramente non l’avrei acquistati se non l’avessi avuto, siccome costano ben 16,90 euro, ma comunque sono 9 pennelli, a qualcuno forse il pennello correttori potrà anche piacere. Non so se consigliarlo.

Se volete acquistarlo, basta andare in qualsiasi punto KIKO, oppure sul sito
http://www.kikocosmetics.com/eshop/it/product/-/productdetail/travel-brush-set/KM0050100650000/65/0

E’ tutto made in italy, quindi perchè no?

Ecco il video che trovate su youtube.

Alla prossima

Baci da Calliope.

 

Per rimanere sempre aggiornati seguimi su facebook (clicca su “Mi piace”)