BooHoo Italia opinioni

boohoo italia

La mia opinione su Boohoo Italia

Salve a tutti, oggi parlerò di un marchio di abbigliamento lowcost , si tratta di Boohoo Italia.

Ho avuto modo di conoscerli tramite Angie di Curvy World che tramite la sua pagina facebook ha inserito dei codici sconto e così ho scoperto che Boohoo Italia vende anche capi plus size low cost.

Per visitare il sito clicca QUI

Ho acquistato grazie allo sconto del 50% su tutto il sito che se tenete d’occhio il sito spesso lo troverete

 

Prima voglio darvi delle informazioni tecniche:boohoo italia

  • Boohoo nasce nel 2006 a Manchester nel Regno Unito
  • Propone abbigliamento femminile, successivamente nel 2013 ha presentato una linea maschile
  • Nel 2014 finalmente nasce la linea PLUS SIZE (che io ho scoperto solo nel 2016 ma lasciamo stare)
  • E’ possibile acquistare anche capi di abbigliamento adatti alle persone alte (Tall) o basse (petit).

Queste informazioni base voglio darvele perchè all’inizio mi sono trovata a navigare nel sito americano e i codici sconto per Boohoo Italia non andavano bene, per poi capire che è come se fossero due cose separate. Per acquistare è necessario andare su http://it.boohoo.com/

Adesso bando alle ciance e passiamo alle cose serie

Il sito è facilmente intuitivo, è possibile applicare diversi  filtri in ogni categoria.

La linea donna base parte dalla taglia 36 italiana alla 46 italiana

La linea Boohoo plus size invece va dalla 48 alla 56 italiana

 

Questione taglie

Prima ho dovuto fare la premessa tecnica su boohoo proprio per farvi capire il discorso taglie.

Se navigate sul sito www.boohoo.com senza indicare che la vostra provenienza è l’Italia, il sito vi proporrà le taglie UK (quelle che vanno dalla taglia 10 fino alla 24), mentre se inserite come valuta il dollaro noterete che le taglie indicate sono quelle US (e quindi dalla 8 fino alla 22); infine se inserite come valuta qualsiasi altro paese europeo oltre l’Italia e l’UK noterete che verranno indicate le taglie europee. Le taglie europee dovete considerarle come due taglie in meno rispetto a quelle italiane, quindi dalla 32 fino alla 52. Le taglie italiane vanno dalla 36 alla 56 come già detto prima. (Aggiungete sempre 4 numeri alla taglia europea)

Quindi se navigate sul sito italiano, cioè boohoo Italia, le taglie esposte sono quelle italiane. Vi dico questo perchè io ero straconvinta che le taglie fossero quelle europee e quindi quando vedevo taglia 48 credevo fosse una taglia 52, ma mi sbagliavo.

 

AGGIORNAMENTO 30/06/2016: 

A quanto pare ora le taglie indicate sono quelle EU (europee) quindi controllate bene. Se la taglia dell’indumento parte dalla 32 oppure l’ultima taglia dell’indumento è la 52 significa che sono taglie EU, se invece parte dalla 36 e arriva alla 46 allora sono taglie italiane.

boohoo italia

boohoo italia

Vestibilità

Per ora ho avuto modo di comprare una maglia, due vestitini e una gonna. Ho preso un vestito taglia 48 un altro taglia 54 e nonostante tutto entrambi mi sono andati benissimo.

La mia taglia è una 50 circa, per qualsiasi marca alcune cose calzano 48, altre 50 e altre 52. Tutto dipende dal modello, ci sono cose che calzano strette e cose che calzano ampie che anche una 46 mi va bene.

Il sito non dà modo di capire le misure del capo purtroppo; spesso mancano proprio le informazioni sull’articolo riguardo anche i materiali di cui è fatto.

Io mi sono orientata sulla mia taglia, poi notavo il tipo di abito e cercavo di capire il tipo di tessuto. Se si tratta di un abito stretto sopra tendo a prendere una taglia o due più grandi; mentre per maglie molto larghe opto per una taglia in meno, dipende da come voglio che sia la vestibilità.

Generalmente le modelle delle foto sono sempre le stesse e sono circa 3-4 di loro; una volta capita la conformazione della modella si cerca di immaginare noi stesse e capire come può andare l’abito.

In generale devo dire che le taglie si attengono molto a quelle che sono le taglie italiane.

Loro inseriscono anche una tabella sul sito ma che non va oltre la taglia 50 (te pareva), trovate QUI la guida alle taglie.

Io per esempio sono 120cm di seno, secondo la loro tabella avrei dovuto prendere la taglia 52 o più, mentre ho optato comunque per una taglia 50, e tutti i capi sono andati bene anche taglia 48.

Ho preso poi un vestito 54 perchè nella foto si vedeva che era un vestito aderente e non volevo che andasse molto aderente ed ho preso la taglia più grande.

 

Pagamento

Per boohoo Italia è possibile pagare con carta o con paypal, io ho optato per paypal.

 

Spedizione e Consegna

Una volta effettuato l’ordine è bastato un giorno lavorativo per risultare spedito il mio ordine. Una volta spedito purtroppo nel mio caso non ho avuto notizie del mio pacco, fino a che dopo 4 giorni mi è arrivata un’email da parte di Bartolini che mi informava che avevano preso in carico un ordine proveniente da milano e diretto a Napoli dove abito, e che sarebbe arrivato in un giorno lavorativo. In una settimana ho ricevuto il mio ordine.

A quanto mi pare di aver capito tutto parte dall’Inghilterra; quando si fa l’ordine da boohoo Italia, l’ordine parte dall’UK per poi arrivare in Italia; una volta in Italia ci sarà il codice di tracking di Bartolini.

 

Resi

E’ possibile rendere i prodotti acquistati entro 14 giorni dalla ricezione, senza che questi vengano usati o tolti i cartellini.

Il reso non è gratuito purtroppo, ed è a spese nostre.

Il rimborso avverrà nei 21 giorni successivi alla ricezione da parte loro del prodotto.E’ importante che spediate con posta tracciata perchè nel caso in cui non arrivi il prodotto, non vi daranno il rimborso.

Comunque la spedizione del prodotto può avvenire su suolo Italiano e quindi non si paga troppo.

 

Le mie opinioni su Boohoo Italia

I prodotti non sono di qualità eccelsa, com’è ovvio che sia considerando i prezzi. Si tratta comunque di abbigliamento low cost che però fa la sua figura. Per ora i capi da me presi sono tutti capi sintetici, e dovrei attendere qualche lavaggio per capire se ne vale molto la pena.

Sono dell’idea che quando c’è lo sconto del 50-60% come spesso accade, vale la pena acquistare; perchè un abito lo si trova in media a 27 euro prezzo pieno, scontato si tratta di 13,50 euro; io sinceramente lo trovo un prezzo più che accettabile. Per me che sono plus size è difficile trovare questi prezzi quindi devo sempre approfittarne di eventuali sconti

 

Codici sconto

A quanto pare molto spesso danno codici sconto, quello più in voga è il 50%, il codice da me utilizzato è “SAVE50”

 

Spero tornerai a trovarmi

Se l’articolo ti è piaciuto metti mi piace o condividi

Sarei davvero contenta se supportassi la mia pagina facebook.

Grazie da Calliope

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...