Perdere 9 kg in 28 giorni – prodotti Mincidelice

prodotti mincidelice come perdere peso velocemente

Ti starai chiedendo come perdere 9kg in 28 giorni, questo è ciò che i prodotti Mincidelice propongo.

Non sai cos’è Mincidelice? Te lo spiego subitissimo. Mincidelice è un brand francese che si occupa della vendita di prodotti proteici per chi intende seguire una dieta proteica o chetogenica.

Lo scopo dei prodotti Mincidelice è quello di semplificare la dieta chetogenica, la quale può essere effettuata sia con prodotti dedicati come i prodotti Mincidelice, e sia con sola carne, pesce e alcune verdure.

Ciò che a me piace di Mincidelice, è che propone tanta scelta, aiutando a non annoiarsi e a non vedere la dieta come privazione.

Come si struttura la dieta

Il protocollo Mincidelice può durare da una settimana a diverse settimane, è a seconda dei chili da perdere. In genere per perdere dai 6 ai 9 kg viene suggerito un percorso di 28 settimane. Ogni percorso Mincidelice si suddivide in 3 Fasi:

Fase 1 – Attiva

Consumo di zuccheri e grassi maggiormente ridotto, quindi si tratta di una dieta con una grossa percentuale di proteine e quindi è consigliabile bere almeno 1,5-2 lt.

  • 3 prodotti Mincidelice al giorno (colazione, pranzo e merenda per esempio)
  • 1 pasto proteico (carne, o pesce nelle quantità suggerite dall’azienda) + verdure + un latticino al 0% di grassi.

Fase 2 – Transizione

In questa fase è finalmente possibile aggiungere una porzione di carboidrati, circa 50g.

  • 2 prodotti Mincidelice al giorno (colazione e merenda ad esempio)
  • 2 pasti proteici con carne o pesce o uova (a pranzo e cena per esempio) + verdure
  • una porzione di amidacei o farinacei
  • un latticino al 20% di grassi

Fase 3 – Mantenimento

Il mantenimento prevede un’alimentazione equilibrata, e durante questa fase si impara a gestirla per mantenere a lungo il peso raggiunto.

  • un solo prodotto mincidelice al giorno
  • una dieta equilibrata e leggera, comunque bassa in carboidrati.

Dopo le 3 fasi, se si è raggiunto il risultato desiderato si può fare una pausa di 1 settimana o 10 giorni e ritornare ai prodotti Mincidelice e quindi allo schema delle 3 fasi, e riprendere il ciclo.

Tutto è spiegato chiaramente sul sito Mincidelice. Se avete dubbi basta mandare un’email in Italiano, e nel giro di qualche ora vi risponderanno molto gentilmente, sempre in Italiano. Ringrazio ancora Raquel per la sua gentilezza e cortesia.

Varietà dei prodotti Mincidelice

Ciò che sorprende dei prodotti Mincidelice è la sua ampia scelta, ma soprattutto il prezzo. Motivo per il quale fa molta concorrenza ad altri marchi come Tisanoreica, Kalibra, Lignaform.

Io sinceramente non ho mai provato nessuno di questi Brand, ma ho provato altri 2 brand, Tocalism, e un altro del quale non ricordo il nome (Star qualcosa mi pare), i quali però vendono solo proteine del siero del latte. Tocaslim vendeva soli 3 gusti (cioccolata, arancia e vaniglia se non erro), mentre l’altro brand non aveva gusto, e ricordo di aver odiato quelle proteine, che facevano davvero pena.

Ad ogni modo mi ha stupido la varietà dei prodotti Mincidelice, ma soprattutto il gusto.

Immaginavo che non sarebbero stati chi sa quanto gustosi, invece mi sono dovuta ricredere.

Bevande dolci come cioccolate di diverso tipo, cioccolata fondente, al latte, bianca, cioccolata calda o fredda.

Cappuccino, thè, latte di mandorla, succhi e smoothie, insomma per le bevande c’è l’imbarazzo della scelta, bisogna solo decidere cosa scegliere.

Poi puoi trovare le zuppe. Io pensavo che sarebbero state orribili, invece mi sono piaciute proprio tanto. Tant’è vero che vorrei fare colazione con le zuppe tanto che le trovo saporite. (Una mia amica che usa i prodotti Mincidelice mi ha fatto notare che a lei fanno venire la nausea le zuppe, mentre io le trovo saporite. La mia amica in realtà non è molto amante delle verdure, quindi questo potrebbe essere il motivo per il quale non le piacciano).

Omelette, crepes dolci o salate, patatine, crackers, wafer, barrette al cioccolato, biscottini, tortine, plumcake. Insomma… non si finisce mai.

Come scegliere i prodotti Mincidelice

Sul sito Mincidelice è possibile scegliere il proprio kit a seconda di quanti Kg si debbano perdere, o a seconda di quanti giorni si voglia seguire il protocollo con i prodotti Mincidelice.

I pacchetti già precomposti, consentono di provare dei prodotti inizialmente, anche perché c’è l’imbarazzo della scelta e non si capisce come destreggiarsi nella scelta dei prodotti Mincidelice.

Io ho preferito invece scegliere i miei prodotti, perché i pacchetti precomposti non mi soddisfavano.

Diciamo che i prodotti Mincidelice si suddividono in due categorie:

  • i prodotti adatti a tutte e 3 le fasi
  • i prodotti adatti solo alla fase 2-3.

Per il primo periodo bisogna acquistare qualsiasi prodotto concesso nelle 3 fasi.

Io che ho molti chili da perdere ho preferito considerare un protocollo iniziale di 28 giorni.

Il ciclo di 28 giorni prevede, 14 giorni in fase 1, 10 giorni in fase 2 e 4 giorni in fase 3.

Quindi ho considerato 24 colazioni (14 giorni fase 1 + 10 giorni fase 2), e dunque ho scelto 24 bevande. Poi ho scelto 14 cene (per la fase 1), poi 28 snack dolci o salati (per fasi 1-2-3). Un totale di 66 prodotti, ma io per ingordigia ho comprato più prodotti, a seconda di ciò che mi ispirava sul sito.

Spedizione & Packaging

Ho lasciato alla fine quelle che per me sono le note dolenti. La spedizione è disponibile in tutta Europa o quasi, ed è anche abbastanza veloce, ma è un po’ cara (dovrebbe essere 7€ per l’Italia), cioè se si vuole acquistare solo qualche prodotto risulta un po’ cara. Ma può essere ammortizzata con un ordine più grande. Ovviamente io ho ricevuto il mio ordine in UK dove vivo, e in soli 2 giorni il mio pacco era a casa.

Il packaging invece è un po’ scarno, tutte le bustine sono uguali, e non è facile riconoscere i prodotti. Appena il pacco è arrivato sono andata in seria confusione e non capivo quali prodotti fossero, non riuscivo ad associarli alle immagini sul sito.

Oltretutto sulle confezioni non ci sono istruzioni su come preparare le cose, quindi bisogna fare riferimento al sito per le ricette.

Ovviamente dopo 2-3 giorni ho iniziato ad orientarmi, ed ora so bene quali sono i prodotti, ma comunque ci è voluto un po’. Per quanto riguarda le ricette ho iniziato a non seguirle, e la cosa che faccio è semplicemente shakerare nel mio shaker la bustina con l’acqua, e scaldarlo all’occorrenza, tutto qua, qualsiasi cosa sia uso questo metodo, e finora ha funzionato ahah

Il mio consiglio

I prodotti Mincidelice sono tanti come avrete capito, ed io ho avuto serie difficoltà a capire quali prodotti acquistare.

Quando si effettua un ordine ci si perde tra la miriade di alimenti disponibili, e si finisce per non leggere la descrizione.

Il mio errore, per esempio, è stato quello di aver acquistato dei biscotti che non sono considerati veri e propri pasti, ma un piccolo surplus della giornata.

Mi spiego meglio. I biscotti, per esempio, vengono venduti in confezione singola, per un solo biscotto, sono abbastanza grandi, ma un solo biscotto non è valido come colazione o come spuntino, ma bisogna prenderne 2 per avere il giusto apporto calorico e proteico per poterlo considerare come un pasto Mincidelice. Quindi sempre meglio tenere d’occhio la descrizione dei prodotti per capire se va acquistato un prodotto o due.

In generale vi direi di tenere sempre qualche biscotto o cioccolatino di scorta, perché ci saranno i momenti in cui vi verranno gli attacchi di fame e vorrete mangiare qualcosa senza sentirvi in colpa.

Dopo soli 5 giorni di programma posso ritenermi soddisfatta. I prodotti Mincidelice sembrano tutti buoni, ma ve ne parlerò più approfonditamente nei prossimi articoli e video.



Se vuoi seguire il mio percorso alimentare chetogenico tramite prodotti Mincidelice segui questo link.

Mi farebbe più che piacere se mi seguissi su Instagram www.instagram.com/blogdicalliope.it/

Se l’articolo ti è piaciuto clicca su mi piace o condividi, sarei davvero contenta se il mio lavoro venisse apprezzato.

Sarei davvero contenta se supportassi la mia pagina facebook.

Grazie da Calliope