Salute & Benessere

Impacco anti-cellulite al cacao

La cellulite è uno degli inestetismi cutanei più comuni e diffusi all’interno della popolazione, soprattutto femminile ma anche maschile. L’inestetismo cutaneo viene spesso reclamizzato come una patologia lasciando passare un messaggio del tutto errato. La cellulite viene chiamata scientificamente pannicolopatia edemato-fibro-sclerotica, ed indica un’alterazione dell’epidermide condizionata spesso dallo stile di vita e dalla cattiva alimentazione. In commercio si trovano diversi trattamenti cosmetici dedicati alla prevenzione e al miglioramento della pelle affetta da cellulite, tra cui alcuni rimedi naturali come gli impacchi al cacao.

Cellulite: cos’è e di che cosa si tratta

La cellulite è un inestetismo cutaneo dovuto all’alterazione dell’epidermide, responsabile dell’effetto a buccia d’arancia in aree del corpo specifiche come le cosce e i glutei. In caso di cellulite si verifica un accumulo di pannicolo adiposo e una degenerazione della microcircolazione del tessuto adiposo stesso. La condizione non rappresenta una patologia grave, fatta eccezione per la cellulite di tipo infettiva, per la quale sono previste specifici trattamenti farmacologici. Tra le cause più comuni della cellulite si trovano: alimentazione sregolata, vita sedentaria, fattori di stress, stile di vita, fattori genetici, vascolari e fattori ormonali.

La cellulite può essere trattata seguendo uno stile di vita e un’alimentazione corretta, insieme ad un apporto di acqua giornaliero di almeno 1,5 litri. In molti casi è possibile intervenire sulle aree colpite dalla cellulite utilizzando creme, sieri e trattamenti cosmetici, ma anche ginnastica ed esercizi mirati, rimedi naturali e dispositivi massaggianti di ultima generazione, nonché capi di abbigliamento dedicati.

Impacco anticellulite al cacao

Per prevenire e combattere la cellulite senza l’impiego di sostanze ed eccipienti aggressivi per la salute della pelle è possibile avvalersi di ingredienti naturali facilmente reperibili in casa e in commercio. Tra questi il cacao ha assunto una particolare rilevanza, soprattutto nel corso degli ultimi anni, grazie alle sue proprietà benefiche per la cute e il derma. E’ possibile realizzare un impacco anticellulite al cacao utilizzando i seguenti ingredienti:

  • 5 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • 1 bicchiere di acqua (tiepida)
  • pellicola trasparente per alimenti

Gli ingredienti devono essere mescolati all’interno di una ciotola fino all’ottenimento di un composto omogeneo, di consistenza fangosa. L’impacco anticellulite al cacao deve quindi essere applicato nelle zone affette dalla cellulite e coperto successivamente con della semplice pellicola trasparente per alimenti, lasciato in posa per almeno 30 minuti. Il trattamento si adatta soprattutto alla cellulite presente nelle gambe, incrementando anche la luminosità naturale della texture. Trascorso il tempo di posa si può provvedere al lavaggio delle zone interessate scegliendo saponi detergenti neutri e delicati.

L’impacco anticellulite al cacao deve essere effettuato preferibilmente lontano dai pasti in modo tale che, l’insulina in circolo, non rischi di compromettere la sua efficacia. Molti altri impacchi possono essere effettuati anche con il caffè in sostituzione dell’acqua, oppure con infusi di piante ed erbe aromatiche come la centella asiatica e l’edera. L’impacco anticellulite al cacao vanta un effetto tensore a partire dai primi trattamenti, migliorando progressivamente l’aspetto della pelle e della cellulite presente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *