Make up artist
Bellezza

Make up artist: chi sono i migliori da seguire online

Se il vostro attore preferito in quella parte sembrava tanto dentro al personaggio, se la vostra cantante preferita all’ultimo Festival era uno splendore, il merito non è solo di bravura, bellezza e gloria. C’è dietro il lavoro di tanti bravi truccatori, o make up artist come si dice oggi. Un lavoro prezioso che stiamo rivalutando molto in questi giorni di quarantena, durante i quali abbiamo visto i VIP “al naturale”… con tutti i difetti del viso esposti.

Perché il make up  artist non è solo un bravo estetista che sa come disporre i trucchi sulla pelle. Deve associare spesso quei colori alle tonalità di una tinta per capelli, di un abito, o di un luogo. Deve saper stupire senza esagerare, oppure esagerare a comando. Non è semplice e in pochi sanno farlo. Se Francesca Tolot (truccatrice di Vogue), Maurizio Silvi (truccatore di volti come Di Caprio, Jolie, Benigni) e Lucia Pica sono i nomi italiani che hanno raggiunto la fama assoluta, i nuovi make up artist viaggiano sul web.

Manuele Mameli

Truccatore di Chiara Ferragni e dunque più volte citato dalla nota web star, è diventato famoso anche lui sui social. La sua bravura sta nel realizzare trucchi molto appariscenti senza mai involgarire il viso delle artiste che si affidano alle sue mani.

Nikki Wolfe

Ha iniziato con dei banali tutorial sul web, oggi trucca il viso delle più grandi star di Hollywood (Demi Moore l’adora) e della musica (Dua Lipa) senza tralasciare la moda che ama il suo tocco elegante e raffinato.

Patrick Ta

Vietnamita naturalizzato americano, questo giovane make up artist è il più richiesto. Grazie alla sua abilità nel rendere sexy qualsiasi trucco, è diventato il preferito delle attrici di Hollywood.

Mario Dedivanovich

Ha iniziato la sua gavetta dal basso, ma una volta approdato su Instagram – grazie al suo trucco per Kim Kardashian – è diventato una super star a sua volta. Molto belli i colori che applica, giocando su chiaroscuri che trasformano totalmente il viso.

Pat Mc Grath

La truccatrice di Valentino e di Versace, non nasconde i propri segreti. Pur rivelandoli solo dopo un considerevole lasso di tempo, consente ai suoi follower di “copiare” i trucchi che rendono immortali le più belle modelle del mondo.

Marika Zaramella

Una bella novità nel panorama italiano è questa giovane make up artist, che ha iniziato la carriera giocando con il proprio viso sui social ed è stata notata e apprezzata da diverse aziende di moda. La sua originalità sta nell’uso di colori nuovi e spesso sconvolgenti!

Simone Gammino

Un altro italiano che su Instagram fa scintille. Giovanissimo si trasferisce a Londra dove lavora come truccatore per il cinema ma prestando la propria opera anche agli spettacoli della Scala di Milano.

Martina D’Andrea

Un’altra novità dell’arte italiana è questa giovane make up artist specializzata nel trucco per la moda. Ma ciò non le ha impedito di lavorare anche a Hollywood su volti molto famosi.

Clio Zammateo

Famosa dal 2008, di recente è stata riscoperta dai social. Nel frattempo la sua carriera si è arricchita di nomi e volti famosi facendo di lei una dei make up artist più richiesti in America. Dopo essersi perfezionata a New York ha accettato diversi incarichi con la maggiori case di moda.

Mr Daniel

Daniele Lorusso- Mr Daniel Makeup ha iniziato con qualche tutorial su Youtube per poi passare a Instagram dove ha raggiunto un gran numero di follower. D’altra parte la sua bravura lo ha portato a lavorare con le maggiori influencer del web e non stupisce che oggi sia considerato il punto di riferimento dei nuovi trend italiani del trucco, specie per le più giovani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *